Home

i gioielli più desiderati
FONDALI MARINI

bracciale

Babaluci

anello

Rrota

orecchini

Martedì 10 aprile alle ore 18:00, da Bisso Bistrò presentiamo “Il Viaggio Meraviglioso” per la rassegna Primavera In Vetrina.  Tutti invitati e benvenuti!

Per la prima volta in cinquecento anni, la favola di Orlando viene rappresentata con metalli e pietre preziose: è la storia dell’ippogrifo, creatura leggendaria per metà cavallo e per metà grifone, che vola verso la Luna per recuperare il Senno di Orlando, impazzito per amore.

Cinquecento anni fa Ludovico Ariosto pubblica «L’Orlando Furioso», oggi Roberto Intorre la racconta, trasfigurandola ne  “Il Viaggio Meraviglioso”.

Il lavoro di Roberto parla, ancora una volta, di Sicilia e di sicilianità in un modo discreto e raffinato. Racconta del fascino di una terra magica popolata da figure mitiche. Parla dell’uomo e delle sue emozioni. Ne parla attraversando linguaggi differenti che, in pieno accordo con la magia dell’opera che lo ispira, si integrano e si completano. Linguaggi territoriali, come quello dell’Opera dei Pupi, e linguaggi universali come quello dei Tarocchi, predisposti per la lettura dell’inconscio o il linguaggio matematico degli scacchi, in cui i personaggi sembrano mossi da volontà altre.

Narra di sogni e di sognatori. Narra di un viaggio meraviglioso per recuperare ciò che sembra perduto per sempre.

E chi, almeno una volta, non ha perso un po’ del suo senno per amore?

 

Progettazione Roberto Intorre e Alba Lombardo

Realizzazione Officine orafe Roberto Intorre – Gioielleria Contemporanea

Ph Simona Scaduto_Photography

Editor Emanuele Pistola

“I monili sono l’affermazione dell’identità.
Con essi ogni individuo si può esprimere liberamente, dichiarando autenticità ed appartenenza.”

Roberto Intorre

in evidenza

Cieco per amore

Il pendente della collezione Orlando Furioso, la collezione dedicata al paladino Orlando, furioso per amore..

scopri

Roberto Intorre, orafo informale, è siciliano, vive e opera da anni a Palermo.
Architetto di formazione, ma artigiano per scelta, la sua ricerca estetica si svolge ben presto alla concretizzazione di una “Architettura del gioiello” intesa nelle sue più svariate e peculiari accezioni.

Interpreta, con libertà lucida, tecniche e materiali attraversando un’informale temporalità che, via via, lo distingue in una chiara e personalissima impronta.

Numerose sono negli anni le esperienze: Centro Joalhaira do Porto, la realizzazione di gioielli per spettacoli ed eventi di moda, le mostre e workshop, l’insegnamento all’Accademia di Belle Arti di Trapani.

Ricordiamo le collaborazioni con la fondazione Teatro Massimo e Teatro di Verdura di Palermo e con la Triennale di Milano. Recentemente la sua collezione “Gocce di Magma” è stata scelta dal British Museum di Londra per rappresentare l’artigianato di eccellenza ispirato dall’identità siciliana, nella esposizione Sicily: culture and conquest

Intorre inizia da autodidatta, la sua è una vera e propria fede: analisi e sintesi inarrestabili di alchemico curioso che nei suoi monili insegue il carattere, la nobiltà e il potere dei metalli.

La Gioielleria Contemporanea di Roberto Intorre ha, inoltre, ricevuto il riconoscimento dell’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana come cultore dell’identità dell’isola.

È attualmente in corso, sull’isola di Salina, l’installazione “il Viaggio Meraviglioso” dedicata al Cinquecentenario dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto. L’Opera contiene nove Icone Gioiello, ognuna delle quali rappresenta una tappa del percorso dell’Ippogrifo vero la Luna.

VIENI A TROVARCI

Nel centro storico di Palermo, in via Bara all’Olivella n. 115

Il Viaggio Meraviglioso

“Atlante, a cavallo dell’Ippogrifo, servendosi del suo scudo magico che stordisce chi lo guarda, rapisce Ruggiero e lo conduce all’interno del castello.”

Mostra itinerante
Isola di Salina, Eolie – luglio 2017

+39 0912514700
info@robertointorre.com